PROGETTO LUMETTI VTC

Il progetto Lumetti prevede la ristrutturazione della Scuola Professionale Lumetti VTC di Nyakipambo in Tanzania. La scuola, riconosciuta dal VETA, l’ente nazionale tanzaniano per l’istruzione professionale, fa parte della Parrocchia di Nyakipambo il cui parroco, Padre Method Mwihava, è anche uno dei soci fondatori dell’associazione. Attualmente sono circa 40 gli studenti che frequentano uno dei tre Laboratori Professionali ad oggi avviati: Laboratorio di Sartoria, Laboratorio di Falegnameria, Laboratorio di Muratura. Da questi corsi di formazione professionale gli studenti escono in grado di svolgere la professione di sarte, falegnami e muratori. Gli studenti alloggiano tutti nei dormitori della scuola, in quanto i villaggi dove risiede la famiglia di appartenenza sono molto distanti oppure molti sono  orfani.

Attualmente vi sono 4 moduli realizzati in mattoni e con il tetto in lamiera destinati ai ragazzi. Tre sono adibiti a semplici dormitori, e l'altro, é utilizzato per il magazzino. Non dispongono di acqua corrente e di scarichi fognari per i bagni. La corrente elettrica é assicurata da un impianto precario e assolutamente provvisorio.

Purtroppo le strutture sono fatiscenti, come é possibile constatare dalle foto, e richiedono un intervento urgente di ristrutturazione dei dormitori maschili e dei dormitori femminili ed un intervento di riqualificazione dei servizi igienici e delle cucine.

Dormitorio Esterno
Interno Dormitorio
Bagno
Cucina
Mostra altro

Senza questo intervento di ristrutturazione la scuola potrebbe perdere il riconoscimento del VETA senza il quale non è possibile ottenere fondi né insegnanti.

ā€‹

Questo progetto, il primo di due, é finalizzato alla ristrutturazione dei dormitori maschili  ed al rifacimento completo dei servizi igienici e della cucina. Per i dormitori femminili vi sarà un secondo progetto dedicato.

ā€‹

Il progetto consiste nella ristrutturazione dei 4 moduli, tre saranno destinati ad uso dormitorio mentre il quarto avrà la funzione di refettorio. Si prevede di realizzare una nuova copertura ed innalzare di circa 70 cm l'altezza attuale, in modo da  rendere gli ambienti più abitabili. Si prevede il rifacimento dell'impianto elettrico che sarà dotato di pannelli solari per ridurre i costi dell’elettricità e la tinteggiatura di tutte le pareti sia all'interno e sia all'esterno di ogni singola unità. Saranno realizzati nuovi servizi igienici con acqua corrente comprensivi di docce e lavabi. Una fossa settica dove convogliare le acque nere. Si prevede anche la realizzazione di due serbatoi per la raccolta dell'acqua meteorica da utilizzare sia per i servizi igienici e sia per i dormitori. Inoltre, si prevede, la realizzazione di una nuova cucina in prossimità del refettorio.

Il progetto, al di là degli interventi tecnici descritti prima brevemente, é stato finalizzato, per quanto possibile, a dare un senso di unità strutturale e di comunità per cui é stato previsto un unico accesso principale tra i corpi denominati C e D (vedere il progetto qui). Sono stati previsti camminamenti pavimentati in battuto di cemento e dotati di copertura, davanti i dormitori, i quali si affacciano all'interno di una corte che si prevede venga ombreggiata da un grande albero. Tale spazio dovrà essere un luogo di riunione per i ragazzi che alloggeranno presso questa struttura.

Davanti la cucina, vicino il refettorio, vi sarà anche uno spazio all'aperto realizzato sempre in cemento che, all'occorrenza, potrà essere utilizzato per consumare i pasti o comunque, eventualmente, per riunirsi.

Il costo stimato di tutta la ristrutturazione è di 20.000 euro (vedere computo estimativo di spesa)

ā€‹

seguite gli sviluppi della campagna raccolta fondi Future Builders sul sito satellite www.futurebuilders.it

Posta Ordinaria (sede legale): 

Amici di Julie Onlus
Via dei Quintili 11 VĀ° Vialetto
Monte Porzio Catone 00040, Roma, Italy

 

Amici di Julie Onlus

Iscritta dal 5/12/2011 al
Registro delle Onlus

© 2014-2018 OAP

Cucina